Milano Transition Days_29/09-01/10

Tre giornate di lavoro sulle priorità per una transizione ecologica giusta insieme agli attori del cambiamento.

Un programma di workshop, tavoli tematici e tavole rotonde aperte al pubblico che vede protagonisti:

oltre 40 start-up, scale-up e spin-off universitari; 9 centri di ricerca e università; 11 innovation hub; 9 realtà di investimento; 20 imprese

In dialogo tra loro e con rappresentanti di istituzioni, policy maker ed esperti internazionali

Milano Transition Days intendono mettere in dialogo tutti gli attori di sistema nel convergere verso gli obiettivi che la transizione ci pone in termini di priorità. Un’occasione di confronto in cui il contributo di tutti è essenziale per delineare scenari evolutivi che permettano di rendere praticabile e attuabile una transizione efficace e duratura, ma allo stesso tempo più sostenibile e giusta.

Scopri il programma e come partecipare alle sessioni pubbliche su
www.fondazionefeltrinelli.it/milanotransitiondays

I lavori si tengono in Viale Pasubio 5 a Milano.

Le sessioni pubbliche saranno trasmesse anche sulla pagina Facebook e sul sito della Fondazione fondazionefeltrinelli.it/live  

Condividi:

Festival ASviS – Goal 2 – Food systems summit 2021: risultati e prospettive per l’Italia

Vi segnaliamo che giovedì 30 settembre dalle 10 alle 13 si svolgerà l’evento “Food systems summit 2021: risultati e prospettive per l’Italia“.


La sessione “Il ruolo delle reti, delle pratiche e delle politiche locali del cibo” sarà introdotta da Giaime Berti e vedrà l’intervento, fra gli altri, di Davide Marino, entrambi in rappresentanza della Rete Italiana Politiche Locali del Cibo e in questi ultimi mesi impegnati nei dialoghi indipendenti connessi al Food System Summit 2021.

A questo link il programma dell’evento:https://festivalsvilupposostenibile.it/public/asvis/files/Festival_2021/Eventi_nazionali/Programma_Goal_2.pdf

Condividi:

Pre-Food Systems Summit 2021 – Intervista a Giaime Berti della Rete Italiana Politiche Locali del Cibo

Il 26 luglio, la trasmissione Radio3Mondo, andata in onda dalle 11.00 alle 11.30, ha dedicato la puntata al pre-Food System Summit 2021 che si sta svolgendo a Roma. 
Per l’occasione, Giaime Berti del Comitato di Gestione della Rete e curatore del Dialogo Indipendente “Azione Locale, connessioni locali!” è stato chiamato ad intervenire sull’argomento.
È possibile riascoltare trasmissione al seguente link: https://www.raiplayradio.it/audio/2021/07/RADIO3-MONDO—Il-Pre-Food-Systems-Summit-2021-a-Roma-7344ad14-4bd1-429b-b425-b16c5c8d2ac8.html

Condividi:

Dialogo Indipendente FFS “Buono! storie italiane di agricoltura, territori e cibo sostenibili”

Il 24 e 25 giugno si terrà Buono!, un evento indipendente verso il Food Systems Summit delle Nazioni Unite 2021, per fare il punto sui prodotti e le persone, protagonisti della produzione, dell’alimentazione, del consumo e della cultura dell’agricoltura e del cibo.

Vi segnaliamo in particolare tre sessioni in cui sono coinvolti membri del Coordinamento della Rete.

24 giugno, ore 16.45: Cibo Buono! per tutti: l’accesso al cibo nutriente per una società più giusta

25 giugno, ore 14.00: Sistemi e politiche locali del cibo: azioni locali e connessioni globali

25 giugno, ore 15.00: Buono! come il pane: Agricoltura e innovazione sociale

Condividi:

Webinar “Verso le politiche locali del cibo nelle aree LEADER”

L’incontro, il secondo del ciclo di webinar organizzato dalla ReteLeader sui nuovi temi della PAC “Percorsi per lo sviluppo locale”, vuole essere una occasione per confortarsi sulle metodologie utili alla costruzione di strategie locali del cibo e favorire lo scambio di informazioni fra i GAL sulle iniziative e i progetti in corso.

La Rete Italiana Politiche Locali del Cibo è partner dell’evento.

Per iscriversi compilare il form al seguente link entro il 23 giugno: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfuQR_2oCkWN_eZ0JyKv9-xHaLthtETpwRQW_oxLTScPV3kKw/viewform

Condividi:

Italian School Food Programs. For an Italo-Canadian exchange

Giovedì 24 giugno dalle 18.30 alle 20 si terrà su Zoom il webinar sulle mense scolastiche in Italia “Italy’s School Food Program”

Questo evento si colloca in uno scambio tra Italia e Canada riguardo ai programmi sulle mense, la loro governance, i loro modelli di policy e di finanziamento, ed è parte di una serie di webinar su “school food programs around the world” che potete trovare in questo link:  https://www.healthyschoolfood.ca/school-food-programs-around-the-world 
Alcuni dei componenti di questo gruppo parteciperanno come speakers (Claudia Paltrinieri, Francesca Rocchi, Maurizio Mariani, Antonio Ciappi)
Questo il link per registrarsi al webinar: https://bit.ly/ItalySFP

Condividi:

Food Systems Summit 2021 – Dialoghi indipendenti

Il 17 e 18 giugno dalle 15.00 alle 18.30 si svolgeranno i Dialoghi Indipendenti collegati alle iniziative verso il Food System Summit 2021. Un’iniziativa in cui la Rete Italiana Politiche del Cibo è co-organizzatrice. Tutte le informazioni disponibili al link https://summitdialogues.org/dialogue/23697/

Il Dialogo Indipendente Azione locale, connessioni globali! si pone l’obiettivo di elaborare un documento di visione e impegno in cui definire il ruolo della ri-territorializzazione nella transizione verso un sistema alimentare più giusto, sano, sostenibile, resiliente e democratico.

Gli eventi saranno visibili in streaming sulla pagina Facebook della Rete Politiche del Cibo:

https://www.facebook.com/rete.politichelocalicibo

Condividi:

Webinar “Il punto sulle politiche locali del cibo, la ricerca in sospeso (tra istituzioni e movimenti)” + Assemblea Generale della Rete PLC

Mercoledì 16 giugno 2021 avranno luogo due importanti eventi organizzati dalla Rete:

  • 17.00 – 18.30: Webinar Il punto sulle politiche locali del cibo, la ricerca in sospeso (tra istituzioni e movimenti)
  • 18.30 – 20.00: Assemblea della Rete

Il webinar Il punto sulle politiche locali del cibo, la ricerca in sospeso (tra istituzioni e movimenti) sarà introdotto da Adanella Rossi e moderato da Chiara Spadaro. Interverranno Sabrina Arcuri, Giaime Berti, Andrea Calori, Davide Marino, Egidio Dansero e Francesca Forno.

Organizzato per instaurare un dialogo fra componenti della Rete attivi su alcuni importanti processi di Politiche Locali del Cibo in Italia, l’evento ha luogo in un momento di notevole fermento, evoluzione e crescita di interesse intorno a percorsi locali che si stanno sviluppando in diversi territori.
L’evento sarà aperto al pubblico e si svolgerà sulla piattaforma Webex al seguente link:
https://unito.webex.com/unito/j.php?MTID=m1b978580e7a2f07165da27d0d5fd1b04
Numero riunione: 121 786 0840
Password riunione: rete

A seguire, si terrà l’Assemblea della Rete, anch’essa aperta al pubblico con lo stesso link del webinar. Ordine del Giorno dell’Assemblea:

  • Comunicazioni: breve riepilogo attività della Rete del 2021 e future (Dialoghi Indipendenti Food System Summit)
  • Confronto sulla governance
    • Presentazione proposta “ponte” (qui la struttura di governance provvisoria che verrà discussa)
      Confronto su configurazione futura della Rete
    • Confronto sui gruppi di lavoro: presentazione degli stessi da parte dei co-referenti
  • Proposta di organizzazione prossimo incontro (proposta, Torino, gennaio 2022)

Condividi:

Il Food Summit delle Nazioni Unite. Quale futuro per la Governance del Food System?

Il 25 maggio 2021 dalle 17.30 alle 19.30 si terrà il terzo dei webinar di accompagnamento all’Incontro Annuale della Rete. Report dell’evento disponibile a questo link.

Questa volta il tema è quello del Food Summit delle Nazioni Unite e vedrà la partecipazione di una prestigiosa ed entusiasmante platea di relatori: Maurizio Martina (Vice Direttore Generale/Consigliere Speciale del Direttore Generale della FAO), Andrea Segré (Università di Bologna e Campagna SprecoZero), Nora McKeon (Università Roma Tre e IUC Torino) e Paola De Meo (Terra Nuova).

Ad introdurre e moderare la tavola rotonda il prof. Davide Marino.

L’evento è organizzato dalla Rete Italiana Politiche Locali del Cibo, in collaborazione con Està e l’Università degli Studi del Molise.

L’evento si svolgerà online sulla piattaforma Webex (Cisco), collegandosi al seguente link:
https://unito.webex.com/unito/j.php?MTID=ma6c03db8dfe4b7675c73101fec4a36aa
Numero riunione: 121 604 8864
Password: Rete_PLC

Condividi:

Food policy a Roma, genesi e prospettive

Tratto da foodinsider

Il 27 aprile è stata approvata la delibera che mette le basi della food policy di Roma Capitale. Non un progetto calato dall’alto, come è avvenuto in molte città metropolitane, ma una food policy che è il risultato di un percorso partecipativo che ha raccolto il contributo di movimenti, associazioni, reti, ma anche di esperti del mondo accademico da riunire all’interno di un organo democratico come il Consiglio del Cibo. La delibera, infatti, istituisce una consulta cittadina del cibo e impegna la giunta a redigere entro tre mesi un proprio Piano del Cibo, cioè un documento strategico che ‘definisce la visione, i principi e le linee guida da seguire nei processi decisionali e nelle pratiche, e che traccia gli orientamenti e le azioni concrete necessarie a garantire a tutti i cittadini di Roma Capitale l’accesso a cibo sano, nutriente, ecologicamente ed eticamente sostenibile .

Il Prof. Davide Marino con il Comitato Promotore (foto di Giampiero Mazzocchi)


Abbiamo voluto ricostruire questo percorso, iniziato nel 2019 che ha portato ad un risultato straordinario grazie alla forza e coesione di un Comitato promotore nato solo due anni fa. E’ stato il professore di economia, Davide Marino, che conosce bene Roma, le sue peculiarità, ma anche i modelli di food policy nel mondo a lanciare questa idea. Oltre alla competenza, il prof. Marino ha avuto la capacità di coagulare intorno alla sua visione tante persone, tra cui Salvatore Stingo, l’inventore dell’agricoltura sociale in Italia e Presidente della cooperativa Capodarco, attivista all’interno del Comitato promotore della food policy. Li abbiamo intervistati entrambi per capire meglio cos’è una food policy, perché è importante che Roma abbia la sua politica del cibo partecipata e quali prospettive si svilupperanno a breve a partire dalla delibera.

Continua a leggere…

Rappresentanti delle associazioni e movimenti del Comitato Promotore il giorno dell’approvazione della delibera

Cooperativa Agricola Sociale Capodarco – Roma
Condividi: